QUANDO E DOVE

Dopo il successo di pubblico e critica del 2018, torna in scena al Teatro Elfo Puccini di Milano la commedia dissacrante sulla sindrome di Asperger, realizzata dalla Compagnia Teatring di Milano, in collaborazione con l’Associazione SemplicementeAspie e con l’appoggio di Digital Solutions.

In occasione dell’unica data straordinaria del 7 Gennaio 2019 alle ore 20:30, lo spettatore sarà accompagnato alla scoperta di una sindrome che riguarda moltissime persone, ma ancora poco conosciuta e spesso tardivamente o mai diagnosticata.

SINOSSI

Samuel, 45 anni, si è sempre sentito fuori posto. Mai capito dalla famiglia, laureato a tempo di record ma con un lavoro che non lo soddisfa, una moglie e un’amante. Dall’interno di una strana stanza senza pareti, da cui tuttavia non riesce ad uscire, racconta la sua storia stimolato da una voce femminile fuori campo. Samuel è sempre stato considerato “semplicemente e causticamente uno stronzo”, ma dietro il suo modo di fare c’è molti di più. C’è una diagnosi rimasta in sospeso, che da anni aspetta di uscire fuori per dare a Samuel una nuova prospettiva su se stesso e sulla propria vita: una diagnosi di sindrome di Asperger.

Recensioni

OBIETTIVO DEL PROGETTO

Una serata per scoprire meglio il disturbo Asperger e per raccogliere fondi in favore dell’Associazione SemplicementeAspie, da molti anni impegnata nell’abbattere i pregiudizi e la paura sulla Sindrome, informando correttamente e insegnando a comprendere correttamente il pensiero “Asperger”.

TEATRING

Crediamo nell’arte teatrale come mezzo e non come fine. Crediamo quindi nella sperimentazione, che però non dimentichi mai che il fine ultimo e imprescindibile del teatro è quello di comunicare.

Vai al sito